Suggerimenti per bruciare i grassi velocemente

“La combustione dei grassi inizia solo dopo 30 minuti durante la corsa di resistenza.” Le persone che volevano fare qualcosa per la loro figura erano spesso scoraggiate da storie simili o simili di vecchie mogli, che sono state a lungo considerate obsolete. Tuttavia, se hai familiarità, saprai rapidamente cosa è importante nell’allenamento e quali cose devono essere considerate per un allenamento efficiente.

Le condizioni di base per un buon metabolismo
Per ottenere una combustione ottimale dei grassi, prima di tutto le condizioni quadro sono essenziali. Dormire a sufficienza, bere abbastanza acqua e tanti piccoli pasti durante la giornata sono requisiti fondamentali per un buon metabolismo. In una stanza buia, il cervello produce l’ormone del sonno melatonina, che è responsabile della rigenerazione e che è indirettamente responsabile delle alte prestazioni del giorno successivo. Lo stress negativo è molto grave e porta alla frustrazione e al saccheggio del frigorifero o al consumo di alcolici. Per favorire la combustione dei grassi, il caffè dovrebbe essere sostituito con il tè verde al mattino. Il tè verde attinge meno acqua dal corpo e ha anche un effetto antiossidante come prevenzione contro il cancro. Le diete alla moda come la dieta della zucca o la dieta del pompelmo dovrebbero essere evitate. Sebbene portino a una rapida perdita di peso, l’effetto yo-yo si diffonde altrettanto rapidamente e i chili sono di nuovo. È meglio mettere da parte la bilancia per non metterti sotto ulteriore pressione. Con un allenamento costante sarai in grado di raggiungere un alto livello di combustione dei grassi e quindi guidare automaticamente il tuo metabolismo nella giusta direzione.

Tutto sull’allenamento
Una volta chiarite e progettate in modo ottimale le condizioni quadro, il passo successivo in Fit Avenue è analizzare il proprio piano di allenamento e allinearlo a un metabolismo ideale. Un effetto particolarmente efficace sulla combustione dei grassi e sul metabolismo si ottiene quando gli esercizi sono specificamente combinati. Di conseguenza, le fibre muscolari vengono sollecitate in modo diverso e quindi provocano una reazione metabolica complessivamente più elevata. In questo modo, ad esempio, si possono combinare gli esercizi di distensione su panca, flessioni, canottaggio e stacco. Durante l’allenamento è possibile utilizzare pesi maggiori, perché una massa muscolare maggiore ha anche un metabolismo basale più elevato e quindi una combustione dei grassi naturalmente più elevata. Naturalmente, la tecnica di esecuzione non dovrebbe subire i pesi aggiuntivi, altrimenti c’è il rischio di lesioni a causa del sovraccarico. La combinazione mirata di esercizi significa anche che la combustione dei grassi procede molto rapidamente. Esercitandosi sui manubri, le riserve di glucosio sono completamente esaurite. Quindi ti metti in allenamento di resistenza (allenamento cardio) e ti alleni a bassa intensità. Poiché le riserve di carboidrati sono già vuote, il corpo attacca direttamente le riserve di grasso e passa alla generazione di energia dai grassi. Il metabolismo può anche essere superato se fai una sessione di allenamento mattutina a stomaco vuoto. La chiave per un allenamento di successo è ovviamente non da ultimo un alto livello di disciplina e interruzioni ridotte nell’allenamento. Non appena inizi a tradire te stesso, il risultato ottimale non viene più raggiunto. Se hai una bassa motivazione, può essere utile incontrare un amico per allenarsi insieme.

Ma molto può anche andare storto nelle fasi di recupero dopo l’allenamento. Soprattutto, dovresti assicurarti che le riserve di energia siano riempite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *